Immatricolarsi a Fisica

Corso di laurea triennale in Fisica
Formule

Il corso di Laurea triennale in Fisica è ad accesso libero. Tuttavia, è richiesto lo svolgimento della prova di "Valutazione della Preparazione Iniziale" (VPI), il cui esito non preclude la possibilità d’iscrizione degli studenti al corso di laurea.

Prova di Verifica della Preparazione Iniziale (VPI) e modalità di immatricolazione

Per i corsi di laurea ad accesso libero è prevista una prova obbligatoria (non selettiva) di Valutazione della Preparazione Iniziale (VPI). La prova, da sostenere obbligatoriamente prima dell’immatricolazione, ha lo scopo di verificare se la preparazione acquisita durante il percorso delle Scuole medie superiori sia adeguata ai prerequisiti disciplinari di base fissati dal corso di laurea prescelto e di fornire uno strumento di auto valutazione che permetta agli studenti di migliorare la propria preparazione di base e di inserirsi nel percorso universitario.
La prova è basata sul Test Online CISIA (TOLC-S). Il mancato superamento del test permette comunque di immatricolarsi al corso di laurea prescelto, ma può dar luogo a obblighi formativi aggiuntivi.

Tutte le informazioni sono riportate su questa pagina del sito di Ateneo dedicata al Corso di Laurea Triennale in Fisica.

La Scuola di Scienze organizza ogni anno pre-corsi e attività di supporto alla didattica specificatamente dedicate alla Matematica di base rivolte a TUTTI gli studenti in ingresso ai Corsi di Laurea di area scientifica che non abbiano superato il test VPI o che sentissero la necessità di consolidare le proprie conoscenze nella Matematica di base.

 

Disponibilità di alloggi universitari

L'Università di Milano-Bicocca mette a disposizione le proprie residenze per gli studenti fuori sede.
Informazioni sulle residenze dell’Ateneo.
Informazioni sulle opportunità offerte da altri enti.

 

Iscrizione part time

Oltre all'iscrizione annuale (tempo pieno), per tutti i corsi di studio del Dipartimento di Fisica (Laurea triennale in Fisica, Laurea magistrale in Fisica e Laurea magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio) lo studente potrà effettuare una iscrizione part time optando per un impegno a tempo parziale, con le modalità definite nell'art. 9 del Regolamento degli studenti.

 

A chi rivolgersi

Nel caso fossero necessarie ulteriori informazioni rivolgersi a:

Segreteria didattica di Fisica Sig.ra Maria Grazia Perrone didattica.fisica@unimib.it Tel. 02 64484080

Presidente del CCD Prof.ssa Maddalena Collini maddalena.collini@unimib.it Tel. 0264482439

Referente didattico del corso di laurea Triennale in Fisica Prof. Alessio Ghezzi alessio.ghezzi@unimib.it Tel. 0264482510
 

Inoltre è attivo il tutorato di accompagnamento, a cui gli studenti iscritti al I anno possono rivolgersi per informazioni e chiarimenti relativi al corso di Laurea in Fisica e, più in generale, ai servizi universitari.

Corso di laurea magistrale in Fisica
Fisica particelle

Il Corso è ad accesso libero ma subordinato al possesso di specifici requisiti curriculari e alla adeguatezza della preparazione personale verificata con le modalità definite nel regolamento didattico ed indicate di seguito.

 

Titolo di studio

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale occorre essere in possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale, ovvero di titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo. In particolare possono essere ammessi alla Laurea Magistrale in Fisica i laureati delle Scuole di Scienze e di Ingegneria che dimostrino di possedere le conoscenze necessarie per seguire con profitto gli studi.

 

Colloquio di valutazione

In un colloquio di valutazione la commissione preposta verificherà le conoscenze necessarie per seguire con profitto gli studi ed indicherà come colmare le eventuali lacune. Si richiedono almeno 8 CFU certificati nei settori scientifico-disciplinari della Fisica (da FIS/01 a FIS/08) e 8 CFU certificati nei settori scientifico disciplinari della Matematica (da MAT/01 a MAT/09).

 

Conoscenza lingua inglese

È inoltre richiesta una buona conoscenza della lingua inglese per poter seguire con profitto gli insegnamenti impartiti in lingua inglese (si veda Art. 7.14 del Regolamento).

 

Scadenze e modalità per la presentazione delle domande

Per l’anno accademico 2019-2020 sono previste due finestre di ammissione: maggio-settembre 2019 e gennaio 2020.
Tutti i dettagli sono consultabili sulla pagina dell’Ateneo dedicata all’ammissione al Corso di laurea magistrale in Fisica.

 

Date e modalità di svolgimento dei colloqui

Le date e le modalità di svolgimento dei colloqui sono rese pubbliche attraverso la pagina web di Ateneo dedicata al Corso di laurea magistrale in Fisica e affisse in bacheca studenti presso il Dipartimento di Fisica, edificio U2, Piazza della Scienza 3, 20126-Milano.

Per chi risiede ad una distanza maggiore di 100 km dall'Ateneo oppure si trovasse fuori sede per documentata attività di studio è data, su richiesta, la possibilità di effettuare il colloquio in teleconferenza.

 

Disponibilità di alloggi universitari

L'Università di Milano-Bicocca mette a disposizione le proprie residenze per gli studenti fuori sede.
Informazioni sulle residenze dell’Ateneo.
Informazioni sulle opportunità offerte da altri enti.

 

Iscrizione part time
 
Oltre all'iscrizione annuale (tempo pieno), per tutti i corsi di studio del Dipartimento di Fisica (Laurea triennale in Fisica, Laurea magistrale in Fisica e Laurea magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio) lo studente potrà effettuare una iscrizione part time optando per un impegno a tempo parziale, con le modalità definite nell'art. 9 del Regolamento degli studenti.

 

A chi rivolgersi

Nel caso fossero necessarie ulteriori informazioni rivolgersi a:

Segreteria didattica di Fisica Sig.ra Maria Grazia Perrone didattica.fisica@unimib.it Tel. 02 64484080

Presidente del CCD Prof.ssa Maddalena Collini maddalena.collini@unimib.it Tel. 0264482439

Referente didattico del corso di laurea Magistrale in Fisica Prof. Leonardo Giusti leonardo.giusti@unimib.it Tel. 0264482532

Corso di laurea magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio
Astrofisica via lattea

Il Corso è ad accesso libero ma subordinato al possesso di specifici requisiti curriculari e alla adeguatezza della preparazione personale verificata con le modalità definite nel regolamento didattico ed indicate di seguito.

 

Titolo di studio

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale occorre essere in possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale, ovvero di titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo. In particolare possono essere ammessi alla Laurea Magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio i laureati delle Scuole di Scienze e di Ingegneria che dimostrino di possedere le conoscenze necessarie per seguire con profitto gli studi.
 

 

Colloquio di valutazione

In un colloquio di valutazione la commissione preposta verificherà le conoscenze necessarie per seguire con profitto gli studi ed indicherà come colmare le eventuali lacune. Si richiedono almeno 8 CFU certificati nei settori scientifico-disciplinari della Fisica (da FIS/01 a FIS/08) e 8 CFU certificati nei settori scientifico disciplinari della Matematica (da MAT/01 a MAT/09).

 

Conoscenza lingua inglese

È inoltre richiesta una buona conoscenza della lingua inglese per poter seguire con profitto gli insegnamenti impartiti in lingua inglese (si veda Art. 7.14 del Regolamento).

 

Scadenze e modalità per la presentazione delle domande

Per l’anno accademico 2019-2020 sono previste due finestre di ammissione: maggio-settembre 2019 e gennaio 2020.
Tutti i dettagli sono consultabili sulla pagina dell’Ateneo dedicata all’ammissione al Corso di laurea magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio.

 

Date e modalità di svolgimento dei colloqui

Le date e le modalità di svolgimento dei colloqui sono rese pubbliche attraverso la pagina web di Ateneo dedicata al Corso di laurea magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio e affisse in bacheca studenti presso il Dipartimento di Fisica, edificio U2, Piazza della Scienza 3, 20126-Milano.

Per chi risiede ad una distanza maggiore di 100 km dall'Ateneo oppure si trovasse fuori sede per documentata attività di studio è data, su richiesta, la possibilità di effettuare il colloquio in teleconferenza.

 

Disponibilità di alloggi universitari

L'Università di Milano-Bicocca mette a disposizione le proprie residenze per gli studenti fuori sede.
Informazioni sulle residenze dell’Ateneo.
Informazioni sulle opportunità offerte da altri enti.

 

Iscrizione part time
 
Oltre all'iscrizione annuale (tempo pieno), per tutti i corsi di studio del Dipartimento di Fisica (Laurea triennale in Fisica, Laurea magistrale in Fisica e Laurea magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio) lo studente potrà effettuare una iscrizione part time optando per un impegno a tempo parziale, con le modalità definite nell'art. 9 del Regolamento degli studenti.

A chi rivolgersi

Nel caso fossero necessarie ulteriori informazioni rivolgersi a:

Segreteria didattica di Fisica Sig.ra Maria Grazia Perrone didattica.fisica@unimib.it Tel. 02 64484080

Presidente del CCD Prof.ssa Maddalena Collini maddalena.collini@unimib.it Tel. 0264482439

Referente didattico del corso di laurea Magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio Prof. Massimo Dotti massimo.dotti@unimib.it Tel. 0264482365